Parigi, il funzionario di polizia
che ha ucciso quattro agenti
si era convertito all’Islam

parigi

Un funzionario di polizia al servizio informatico ha ucciso 4 colleghi poliziotti in una prefettura di Parigi nei locali della direzione di intelligence. Una vera e propria strage. L’aggressore, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe accoltellato uno a uno i quattro agenti prima di essere ucciso a sua volta da un poliziotto.

in dex

di Giulio Meotti –

Questo è quanto sappiamo finora: l’uomo che oggi a Parigi ha ucciso 4 poliziotti si era convertito all’Islam, “non aveva mai dato problemi”, era un funzionario di polizia con 20 anni di esperienza, è stata fermata la moglie, perquisizioni sono in corso. Nessuna pista esclusa, passionale o terroristica. Ma ci mettono troppe ore a stabilire la verità. E questo non aiuta. Se confermata la pista islamista, sarebbe il primo caso di un funzionario pubblico che colpisce dall’interno del sistema.

Condividi