Parigi, proteste contro il razzismo
al grido di “Sporvo ebreo “
e “Israele laboratorio di violenza”

di Adriano Vieri –

Decine di migliaia di manifestanti sono scesi nelle strade delle principali città francesi per manifestare contro il razzismo e la violenza della polizia in seguito alla morte dell’americano George Floyd per mano della polizia a Minneapolis il mese scorso. 

Tuttavia, la manifestazione di Parigi è stata contrassegnata da sentimenti virulentemente anti-israeliani e antisemiti, con alcuni partecipanti che portavano scritteche dicevano cose come “Israele, laboratorio di violenza della polizia”. Si sentirono anche insulti razziali come “Sporco ebreo”. Frequenti anche le bandiere palestinesi.

 

 

Condividi