“Patto” Johnson-Netanyahu
per impedire il nucleare all’Iran

Benjamin Netanyahu ha incontrato a Londra il premier britannico Boris Johnson

Benjamin Netanyahu ha incontrato a Londra il premier britannico Boris Johnson

Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha incontrato giovedì a Londra il premier britannico Boris Johnson con il quale ha concordato sulla necessità di impedire all’Iran di ottenere un’arma nucleare e di contenere il suo “comportamento destabilizzante” nella regione.

Lo ha riferito una portavoce di Downing Street, secondo la quale Johnson ha anche sottolineato la necessità del dialogo e di una soluzione diplomatica. Dal canto suo, Netanyahu ha detto di auspicare una maggiore cooperazione bilaterale con il Regno Unito per contrastare quella che ha definito la “sfida dell’aggressione e del terrorismo dell’Iran”.

Condividi