Piazza Israele, per far pregare
uomini e donne insieme

img737966

Naftali Bennett

Naftali Bennett

Nonostante il congelamento sul muro di Western Wall, un posto di preghiera  misto esiste già. Il ministro Naftali Bennett ha, infatti, pubblicato un video in cui ha spiegato la situazione al Muro Occidentale dopo la decisione del governo di congelare l’accordo che avrebbe creato una sezione di preghiera egualitaria al sito santo di ieri. Bennett ha spiegato che c’è già una sezione al Muro occidentale dove gli uomini e le donne possono pregare insieme secondo la pratica dei movimenti di riforma e conservatori e contro la pratica dell’ebraismo ortodosso. “Quattro anni fa, in qualità di ministro degli affari di Gerusalemme   ho costruito piazza di Israele. Esiste, ed è bello.”

Secondo Bennett, negli ultimi quattro anni i gruppi ebraici liberi sono stati in grado di tenere preghiere miste alla piazza d’Israele. Bennett ha inoltre spiegato che la decisione del governo di congelare l’affare del Muro Occidentale non comprende anche la già esistente piazza Israele  “Ogni ebreo del mondo può arrivare, uomini e donne, e pregare liberamente qui”.

(Arutz Sheva)

Condividi