Pioggia di fuoco nel sud di Israele

Almeno 26 incendi sono stati innescati  nel sud di Israele da ordigni incendiari appesi ad aerostati lanciati dalla striscia di Gaza. Secondo i servizi antincendio, si è trattato per lo più di incendi relativamente limitati che sono stati rapidamente messi sotto controllo dai vigili del fuoco.

Una granata attaccata a un grappolo di palloni lanciati da Gaza è stata trovata poi in tempo, e disinnescata dagli artificieri israeliani, presso una serra del moshav Ohad, nel sud del paese, mentre un altro pallone incendiario è atterrato a Be’er Sheva (a più di 30 km dalla striscia di Gaza).

Inoltre sei razzi palestinesi sono stati lanciati dalla striscia di Gaza verso Israele. Le Forze di Difesa israeliane  hanno reagito colpendo nelle prime ore di venerdì mattina obiettivi terroristici di Hamas.

(Israelenet)

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Condividi