Pioggia di razzi Hamas nel Neghev

epa06831732 Israeli snipers at a sniper nest near the border during the clahses after Friday protest near the border east Gaza City, 22 June 2018. Protesters call for the right of Palestinian refugees across the Middle East to return to homes they fled in the war surrounding the 1948 creation of Israel. EPA/MOHAMMED SABER

Hamas è tornato a lanciare razzi da Gaza obbligando decine di migliaia di israeliani nel Neghev a trascorrere la nottata nei rifugi. Secondo la radio militare i lanci sono stati almeno 13, tre dei quali sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome. Non ci sono state vittime.

7067342492280autoresizeDa parte sua, ha aggiunto l’emittente, l’automobile di un miliziano impegnato nel lancio di palloni con esplosivi e’ stata distrutta da un velivolo e da un carro armato israeliani. In un comunicato, il portavoce militare israeliano ha avvertito che ”Hamas subirà le conseguenze per aver favorito il terrorismo e l’instabilità”.

Ieri i lanci da Gaza di aquiloni incendiari e di palloni con esplosivi hanno provocato una ventina di incendi in territorio israeliano, costringendo i vigili del fuoco e gli artificieri ad intervenire in continuazione per rimuovere i pericoli. Da parte sua ieri Israele ha sparato in due occasioni in direzione di lanciatori di aquiloni, senza colpirli. Stamane, dopo i lanci dei razzi palestinesi, nella zona si avverte una calma precaria

(Ansa)

Condividi