Pompeo al Consiglio di sicurezza
“La decisione delle annessioni
può spettare soltanto ad Israele… “

di Nick Ginbel –

Il segretario di Stato Mike Pompeo ha dichiarato che applicare la sovranità nelle aree della Giudea, della Samaria e della Valle del Giordano è una decisione che spetta a Israele.” E’ una decisione che devono prendere gli israeliani”  E questo anche in risposta alle Nazioni Unite e la Lega araba che hanno lanciato un appello comune affinché Israele abbandonasse i suoi piani di sovranità.

Ahmed-Aboul-Gheit

La dichiarazione di Pompeo  è stata fatta durante una videoconferenza del Consiglio di sicurezza dell’ONU, l’ultimo prima del primo luglio data fissata per cominciare l’operazione annessioni

Nickolay Mladenov

.   Dal canto suo il segretario generale della Lega araba Ahmed Aboul Gheit ha affermato che la sovranità “distruggerà ogni prospettiva di pace in futuro. La possibile mossa da parte del governo israeliano di annettere parti del territorio palestinese occupato costituirebbe, se attuato, una seria minaccia alla stabilità della regione” .

Il coordinatore delle Nazioni Unite per il Medio Oriente Nickolay Mladenov , , ha affermato che la sovranità “potrebbe alterare irrevocabilmente la natura delle relazioni israelo-palestinesi”.

 

 

Condividi