Pompeo, “l’Iran ha mentito
Autentici i documenti di Israele”

5aa7db993be59f1f008b45ea-750-375

Mike Pompeo

I documenti ottenuti da Israele sul programma nucleare iraniano «sono autentici» e dimostrano che Teheran «ha mentito ripetutamente all’Aiea» e «alle sei nazioni che hanno negoziato l’accordo sul nucleare».

index

Ad affermarlo è il segretario di stato Usa Mike Pompeo, sostenendo che «è tempo di rivisitare la domanda se l’Iran può essere creduto» in materia nucleare. Un tema su cui si consulterà con gli alleati europei ed altre nazioni in vista della scadenza Usa del 12 maggio per rafforzare l’accordo o uscirne. «Per molti anni il regime iraniano ha insistito col mondo che il suo programma nucleare era pacifico. I documenti ottenuti da Israele dall’interno dell’Iran mostrano oltre ogni dubbio che il regime iraniano non stava dicendo la verità», sostiene Pompeo, precisando di aver esaminato «personalmente molti dei documenti iraniani».

(Stampa)

 

Condividi