Presi tre terroristi a Beit Liqya
Nascondevano ordigni esplosivi
Stavano organizzando un attentato

img903184

di Adir Amon –

I soldati della polizia di frontiera israeliana e dell’IDF hanno arrestato tre uomini a Beit Liqya vicino a Ramallah che nascondevano a casa ordigni esplosivi.

I tre , fra i trenta ed i quaranta anni di età, secondo quanto appurato dalle prime indagini stavano organizzando un attentato terroristico dove era previsto l’uso degli ordigni esplosivi. L’operazione è avvenuta alle prime luci dell’aba.

 

 

Condividi