Primo sondaggio elezioni anticipate
Netanyahu una facile riconferma

89636613922499640360no

di Yossy Raav –

Il primo sondaggio dopo l’annuncio delle elezioni anticipate in Israele, non lascia scampo: Benjamin Netanyahu veleggerà verso una facile rielezione ad aprile.

Il sondaggio di Panels Politics nel quotidiano Maariv ha mostrato che il partito Likud al governo di Netanyahu ha assicurato 30 seggi nel parlamento da 120 posti e una maggioranza per il suo attuale blocco nazionalista di destra.

L'ex capo dell'IDF Benny Gantz

L’ex capo dell’IDF Benny Gantz

Venendo in seconda posizione a 13 seggi era il partito ancora ipotetico guidato dall’ex capo militare Benny Gantz, che non ha ancora sciolto tutti i dubbi..

I partiti di sinistra e di centro erano rimasti indietro. L’indagine ha intervistato 500 israeliani e ha avuto un margine di errore di 4,3 punti percentuali.

Condividi