47 morti, 8018 contagiati

Magen David Adom workers wearing protective clothing, as a preventive measure against the coronavirus evacuate a patient with suspicion to coronavirus outside the new coronavirus unit at Shaare Zedek hospital in Jerusalem on April 3, 2020. Photo by Nati Shohat/Flash90 *** Local Caption *** קורונה בית חולים שערי צדק וירוס

Il bilancio delle vittime israeliane del coronavirus è salito a 47 con la morte di una donna di 84 anni dalla casa di cura di Mishan a Beersheba, la sesta morte della struttura abitativa assistita.

Il ministero della Sanità ha comunicato che sono 8.018 le persone infette dal coronavirus in Israele, con un aumento di 429 rispetto a 24 ore prima.

I

 

Condividi