Quel puntino bianco
che fa la differenza

82334456_10220313909667729_4530561190081855488_n

di Giulio Meotti –

Visto che sono sordi ma forse non accecati, c’è la mappa di Open Doors, la mappa della persecuzione dei cristiani nell’ultimo anno da vedere e da mandare a memoria: 260 milioni di perseguitati, 3.000 morti, 9.000 chiese distrutte, 8.000 violentati sessualmente.

Oltre ai soliti regimi paracomunisti che da un secolo provano a sradicare il cristianesimo, tutti gli stati sono islamici. Chi ha occhi, vedrà anche un puntino bianco dove i cristiani stanno bene: Israele. Possibile che l’Europa figlia della civiltà cristiana non abbia mai nulla da dire su questo interminabile orrore anticristiano?

Condividi