Ramon, l’aeroporto strategico

901053901001599640360no

di Adir Amon –

Aperto il nuovo aeroporto internazionale Ilan e Asaf Ramon che prende il nome dal primo astronauta israeliano, morto nel disastro della Columbia nello Shuttle del 2003 e da suo figlio Asaf, che ha perso la vita nel 2009 in un incidente aereo.

L'eroporto di Ilan e Asaf Ramon

L’eroporto di Ilan e Asaf Ramon

9010697399599980638no

Adiacente al confine con la Giordania ( a 200 km da Gaza e a 370 km dal Libano) a 19 km a nord di Eilat, l’aeroporto è costato costa  500 milioni di dollari e sostituirà l’angusto aeroporto municipale della città e Ovda, una base aerea desertica israeliana che ospita anche il traffico civile.

“Gli aerei verranno qui da sud, da est e da nord, un enorme cambiamento dell’accessibilità di Israele e della sua posizione internazionale”, ha detto il primo ministro Benjamin Netanyahu alla cerimonia di apertura dell’aeroporto.

897933701001599640360no

Ramon è progettato per far deviare qualsiasi aereo dall’aeroporto internazionale Ben Gurion vicino a Tel Aviv – una lezione della guerra di Gaza del 2014, quando i vettori stranieri hanno brevemente interrotto i loro voli a causa dei missili palestinesi. Israele teme che il Ben Gurion possa essere preso di mira dai criminali libanesi di Hezbollah.  “Il nuovo aeroporto – ha detto sempre Netanyahu -ci fornirà ulteriori e importanti capacità strategiche in tempi normali e, per quanto necessario, durante i periodi di emergenza”

Condividi