Razzo da Gaza verso il Neghev
L’aviazione israeliana risponde
e colpisce due obiettivi

epa04335919 An Israeli F16 fighter jet releases flares very close to the Gaza Strip border, in southern Israel, 30 July 2014. On the 23rd day of the Iraeli offensive in Gaza, the death toll has reached 1,340. Fifty-six Israeli soldiers, two Israeli civilians and one Thai national have been killed, and hundreds have been wounded. EPA/ABIR SULTAN

In seguito al lancio di un razzo da Gaza verso il Neghev occidentale, l’aviazione israeliana ha colpito due obiettivi nella striscia di Gaza: in prossimità del campo profughi Nusseirat e a Sudanya, nel settore settentrionale. Finora non si ha notizia di vittime. La tensione in citta’ e’ palpabile anche perche’ nella tarda mattinata si sono moltiplicati i sorvoli su Gaza di aerei da combattimento e di aerei senza pilota israeliani.

Condividi