Rivlin in visita alla zona demilitarizzata tra le due Coree

corea

Gerusalemme, 17 lug 15:30 – (Agenzia Nova) – Il presidente israeliano, Reuven Rivlin, si è recato oggi in visita alla zona demilitarizzata tra la Corea del Sud e la Corea del Nord, uno dei confini più fortificati al mondo. Il capo dello Stato israeliano ha incontrato le unità delle Nazioni Unite di stanza sul confine. “Siamo in uno degli unici posti al mondo che è come la bocca di un vulcano: può esplodere in qualsiasi momento”, ha affermato. Nel suo intervento Rivlin ha sottolineato come posti simili al confine tra le due Coree possa mettere in pericolo la pace globale. “Il mondo intero sta osservando cosa accade qui, come guarda cosa accade in Medio Oriente – ha affermato -. Essendo qui si può vedere, imparare e capire come posti volatili come questo possano mettere in pericolo la pace globale”. La visita di Stato di Rivlin a Seul ha preso il via domenica 14 luglio. Lunedì, 15 luglio, durante l’incontro con l’omologo Moon Jae-in sono stati firmati accordi per incrementare la cooperazione nell’ambito dell’energia e dell’istruzione. I due paesi hanno intrapreso le relazioni diplomatiche nel 1962 e nel 1992 Israele ha aperto la propria ambasciata a Seul. (Res) © Agenzia Nova

Condividi