Sarah sfida l’Iraq

Miss Israel Adar Gandelsman e Miss Iraq Sarah Idan posano per una foto al concorso Miss Universo nel 2017

Miss Israel Adar Gandelsman e Miss Iraq Sarah Idan al concorso si Miss Universo nel 2017

di Nic Gimbel –

Miss Iraq 2017, Sarah Idan, potrebbe essere privata della   cittadinanza irachena dopo aver parlato contro lo stato e in appoggio a Israele al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite a Ginevra . Idan, 29 anni, che ora vive in California, è anche accusata di aver   ha posato per una foto  con Miss Israel Adar Gandelsman al Concorso di bellezza Miss Universo.

All’UNHRC, Idan ha testimoniato a sostegno della pace arabo-israeliana, ha condannato gli atti di terrore commessi da Hamas e le violazioni dei diritti umani sotto il governo iracheno. Ha anche accusato i leader iracheni di essere animati da un forte antisemitismo. Una sfida che in Iraq non possono consentire. Ecco perché le sarà tolta la cittadinanza.

 

 

 

 

 

 

 

Condividi