Se vince la paura…

antisemitisme-islamisme

di Enzo La Penna –

La mobilitazione per il boicottaggio dell’amichevole Argentina-Israele  preoccupa e spaventa: non proviene da frange pacifiste e non violente, ma da fanatici odiatori e fomentatori di odio. 

025042941-4bdd9ab1-b8b9-434e-9589-1c1f4aa4be17

Enzo La Penna

Enzo La Penna

Quelli che gli unici libri che leggono sono il Mein Kamfp e i Protocolli dei Savi di Sion. La deriva antisemita fa gelare il sangue: dalla Francia ormai gli ebrei scappano in Israele. Non ci si indigna neppure più di tanto per una novantenne scampata ad Auschwitz sgozzata in casa da un musulmano.

Messi-Donasikan-

Messi con la kippah

L’antisionismo sta diventando la maschera dietro la quale si nascondono tanti razzisti, nazifascisti e (diciamolo) moltissimi militanti di sinistra.

Ps  Messi e compagni sanno poco o nulla delle ragioni del boicottaggio. Ma sono seriamente impauriti come lo sarei anche io al posto loro. Tra un miliardo e mezzo di musulmani gli scalmanati non sono pochi.  E quando minacciano quasi sempre mantengono: vedi la fine riservata ai vignettisti.

Condividi