Hama, secondo l’agenzia Sana
caccia israeliani hanno colpito
un deposito di armi chimiche

Masyaf-e1532280212380-640x400

I media arabi hanno dichiarato che domenica sera che i caccia israeliani hanno colpito obiettivi nella provincia siriana di Hama.

I media libanesi hanno affermato che gli aerei israeliani sono stati avvistati nello spazio aereo del Libano, mentre fonti siriane hanno affermato che gli obiettivi erano stati colpiti   fuori dalla città di Masyaf, situata nella provincia di Hama, nel nord-ovest della Siria.

Rapporti non confermati hanno sostenuto che gli obiettivi colpiti includevano centri di sviluppo di armi gestiti dal regime di Assad.  Altri rapporti dicono che l’obiettivo era un centro per la ricerca di armi chimiche.L’esercito israeliano non ha ha confermato.

L’agenzia di stampa ufficiale della Siria, SANA , invece ha confermato i rapporti dell’attacco.

Condividi