“Hamas e Hezbollah
sono pronti a scatenare
un “inferno” su Israele“

Ali Shamkhani,

Ali Shamkhani, segretario del Consiglio di Sicurezza nazionale dell’Iran

Intervenendo a una conferenza sulla tecnologia spaziale, il Segretario del Consiglio di Sicurezza nazionale dell’Iran, Ali Shamkhani, ha avvertito che i gruppi terroristici Hamas e Hezbollah sono pronti a scatenare un “inferno” su Israele.

Gonen Segev

Gonen Segev

Citato martedì dall’agenzia di stampa Tasnim e dall’emittente statale IRIB, Shamkhani ha detto: “Non c’è vergogna più grande per il regime sionista di avere ministri che diventano informatori (riferimento alla recente condanna a 11 anni dell’ex ministro israeliano Gonen Segev per spionaggio a favore dell’Iran), di avere tunnel scavati per centinaia di metri sotto i loro piedi e forze della resistenza a Gaza e in Libano che hanno missili ad alta precisione pronti a scatenare il fuoco dell’inferno”.

Amir Hatami

Amir Hatami

Il ministro della difesa iraniano Amir Hatami ha dichiarato all’agenzia Tasnim che le capacità missilistiche dell’Iran non sono negoziabili, respingendo la richiesta di Stati Uniti e paesi europei di frenare la sua tecnologia missilistica. Una risoluzione del Consiglio di Sicurezza, che accompagnava l’accordo sul nucleare iraniano del 2015, esortava Teheran ad astenersi per almeno otto anni dallo sviluppo di missili balistici capaci di portare testate nucleari.

(Israelenet)

Condividi