A Shmuel Hanavi
aggrediti tre operatori sanitari

EU1si7rXYAE-NyF

L’operatore sanitario accoltellato dagli aggressori

di Adir Amon –

Tre operatori sanitari del Comune di Gerusalemme sono stati aggrediti nel quartiere ultra-ortodosso di Shmuel Hanavi. Uno dei lavoratori è stato ferito al petto con un coltello ed è stato portato in ospedale.I tre laggressori  sono residenti nel campo profughi di Shuafat a Gerusalemme est.

“Condanno comportamenti violenti – ha detto il sindaco Moshe Lion – di qualsiasi tipo e sicuramente verso i lavoratori della Municipalità di Gerusalemme che svolgono fedelmente il proprio lavoro per la città e i suoi residenti”.

Condividi