Siria, riapre il valico Albukamal
Sarà la strada dell’Iran
per trasferire armi a Hezbolla

corridoio-Iran-Libano

La Siria si appresta ad aprire il rinnovato valico di frontiera di Albukamal con l’Iraq, con il sostegno e probabilmente il controllo dell’Iran.

word-image-1564066161001

Nel giro di due mesi il valico dovrebbe servire come punto chiave del “corridoio” di terra iraniano che, attraverso Iraq e Siria, raggiungerà il Libano permettendo a Teheran di trasferire in Siria e a Hezbollah più armamenti che per via aerea o marittima. Ne dà notizia il Meir Amit Intelligence and Terrorism Information Center

(Israelenet)

 

Condividi