Sulle alture del Golan
riaperti i rifugi antiaerei

393681

di Adir Amon –

I militari hanno incaricato   i governi locali di aprire i rifugi antiaerei ai residenti delle alture del Golan in seguito alla preoccupante situazione che si è venuta a creare con l’Iran e la Siria.

L’esercito ha anche annunciato di aver preparato “truppe per un attacco” e ha schierato difese aeree nel nord del paese.”L’IDF à ha detto il portavoce-è preparata ad ogni situazione. Ma una cosa deve essere chiara a tutti. Qualsiasi azione verrà compiuta contro di noi avrà una nostra reazione più dura e più aspra”.

Condividi