“Taglieremo l’aria a Israele”
Le disperate minacce di Hamas
che apre ad uno scambio di prigionieri

RMADP_3_ISRAEL-PALESTINIANS-VIOLENCE-1024x570

Il figlio dell’anziano membro di Hamas Mazen Fuqaha sulle spalle del capo di Hamas Gaza Yahya Sinwar durante un servizio commemorativo per Fuqaha, a Gaza

di David Sinai

“Dico al ministro della Difesa israeliana Bennett che se scopriamo che i malati di corona a Gaza non possono respirare, taglieremo l’aria a sei milioni di sionisti e prenderemo ciò che vogliamo…” così Yahya Sinwar in un’intervista ad Al- Aqsa TV .

hamas

Nulla di nuovo sotto il cielo di Gaza. Il leader di Hamas come succede ogni volta che il suo gruppo terrorista è in difficoltà ha minacciato Israele. “Se la Striscia di Gaza dovesse affrontare una carenza di ventilatori con cui curare i suoi pazienti corona, Hamas andrà a strappare i ventilatori al popolo sionista…”

Sinwar ha dichiarato che Hamas sarebbe disposto a fare alcune concessioni sulla questione dei resti dei soldati dispersi e dei prigionieri israeliani che vengono tenuti prigionieri , se Israele accettasse di rilasciare prigionieri anziani e malati come “una mossa umanitaria, data la crisi della corona”.

Condividi