Tel Aviv, Piazza Rabin
Una manifestazione per il lavoro

La manifestazione di protesta in piazza Rabin a Tel Aviv per il lavoro

di Daniel Harkov –

Una protesta contro le politiche del governo per far fronte alle ricadute economiche della pandemia di coronavirus in piazza Rabin a Tel Aviv. “Siamo qui per chiedere al governo di fare ciò che ha promesso. Per trasferire i soldi ai salari e alle piccole imprese. E per solidarietà con tutti gli israeliani che hanno perso il lavoro”.

Anche se gli organizzatori hanno definito la manifestazione apolitica in piazza comunque c’è stata anche la contestazione a Netanyahu. Notato un poster ” quelli corrotti devono andare a casa “, accanto a una foto del Primo Ministro Benjamin Netanyahu.

Dozzine di agenti di polizia hanno presidiato la zona  intorno a Rabin Square, con alcuni di loro che mandavano un messaggio preregistrato chiedendo ai manifestanti di rispettare le linee guida del coronavirus del governo rimanendo a due metri l’uno dall’altro e indossando maschere.

 

 

 

Condividi