“The Jewish Nobel”
a Natalie Portman

annihilation-trailer-del-thriller-sci-fi-con-natalie-portman

di Daniel Harkov –

“Sono profondamente toccata ed orgogliosa del riconoscimento ottenuto”. L’attrice Natalie Portman è la vincitrice del Premio Genesis del 2018,  “The Jewish Nobel” (così come ha ribattezzato il premio Time Magazine). Prima della Portman il riconoscimento è andato al sindaco di New York City Michael Bloomberg , all’attore e attivista pacifista Michael Douglas, al violinista virtuoso e sostenitore delle persone con disabilità Itzhak Perlman.

Natalie Portman ha vinto molti premi prestigiosi, tra cui un Oscar, due premi Golden Globe, l’Accademia britannica di film e televisione e altri onori del settore.  La Portman è nota anche per il suo attivismo nel sociale per l’uguaglianza di genere, la lotta alla povertà e per i diritti degli animali.

Stan Polovets

Stan Polovets

Stan Polovets, co-fondatore e presidente della Fondazione del Premio Genesis, ha dichiarato: ” Senza dubbio, lei è un modello di ruolo per i milioni di giovani giudei in tutto il mondo La presenza carismatica di Natalie sullo schermo ha toccato i cuori di milioni. Il suo talento, il suo impegno nei confronti delle cause sociali e la sua profonda connessione con le sue radici ebraiche e israeliane sono ampiamente ammirate.”

exclusive-natalie-portman-brings-sexy-set-untilted-terrence-malick-project

Il milione di dollari del premio sarà assegnato a programmi filantropici che si concentreranno sulla promozione dell’uguaglianza femminile in tutti gli aspetti dell’azione umana. In particolare, l’avanzamento finanziario, la salute e la sicurezza e la piena partecipazione alla formulazione delle politiche e all’attività politica. Una parte significativa dei fondi sarà destinata a promuovere l’uguaglianza femminile in Israele.

Condividi