Tragedia nel Neghev
Fiume in piena
Nove studenti morti

1178d72c-495d-11e8-a4e7-1679ce296b97_Negev-kIbB-U1110601308368zhE-1024x576@LaStampa.it

di Giordano Stabile –

Un acquazzone improvviso nel deserto del Negev ha trasformato un torrente asciutto in un fiume in piena nel giro pochi minuti e ha travolto un gruppo di 25 escursionisti adolescenti. Dieci sono ancora dispersi mentre nove sono morti. 

421337

Elicotteri militari e centinaia di agenti e soldati stanno setacciando il corso del fiume Zafit, che attraversa il deserto e sfocia nel Mar Morto. Di solito è asciutto e utilizzato come percorso dagli appassionati di trekking nel deserto e da turisti.

Questa mattina c’era un gruppo di 25 persone che lo stava attraversando. Ma nelle ultime 24 ore scrosci di pioggia improvvisa e intensa hanno interessato tutto il Sud di Israele e l’ondata ha travolto quasi tutto il gruppo. Nel fiume Zafit si riversano numerosi torrenti secondari che si sono anch’essi gonfiati d’acqua.

(Stampa)

 

 

Condividi