Trump potrebbe riconoscere
la sovranità israeliana sul Golan

401639

di  Yossy Raav –

In un’intervista a Reuters, il ministro Yisrael Katz ha affermato che presto gli Stai Uniti potrebbero riconoscere la sovranità di Israele sulle alture del Golan.

Yisrael Katz

Yisrael Katz

Il riconoscimento da parte degli Stati Uniti delle rivendicazioni di Israele è “in cima all’agenda” nei colloqui bilaterali tra le due nazioni. Una tale mossa, secondo Katz, sarebbe un messaggio chiaro agli iraniani, soprattutto, alla luce delle minacce dell’Iran contro Israele. “Vuoi attaccare e distruggere un alleato americano? Guarda, che accadrà esattamente il contrario. “

 Israele conquistò le alture del Golan dalla Siria durante la Guerra dei Sei Giorni del 1967 e applicò la sua sovranità sul territorio nel 1981. Il Golan è considerato essenziale per la sicurezza di Israele, poiché si affaccia su molte città e città civili della Galilea.

Ron DeSantis

Ron DeSantis

Non ci sono stati commenti dalla Casa Bianca sulle dichiarazioni di Katz. La scorsa settimana , il membro della commissione repubblicana della Florida e della Camera degli Esteri della Camera, Ron DeSantis, ha presentato una proposta alla Camera dei rappresentanti che riconoscerebbe la sovranità israeliana sulle alture del Golan.

 

Condividi