Trump sull’antisemitismo
“E’ orribile e va sconfitto
Bisogna sradicare l’odio e il male”

trump-500x374

Ad un certo punto  sembrava che il presidente Donald Trump non avesse intenzione di pronunciare la parola “antisemitismo”. Un putiferio: attacchi, imprecazioni, gruppi ebraici scatenati. Eppure molti l’avevano sollecitato, molti si aspettavano una dichiarazione, ad esempio, nel giorno della Memoria dalla Casa Bianca a cominciare dall’Anti-Defamation League  Tutti ad aspettare che il Presidente esprimesse il suo pensiero sull’antisemitismo. E Trump ha accontentato tutti. “L’antisemitismo deve essere sconfitto. E’ orribile. Le minacce antisemite contro la nostra comunità ebraica ed i nostri centri comunitari ebraici sono atti spregevoli e dolorosi. Bisogna vincere l’antisemitismo per sradicare l’odio e il pregiudizio e il male.”

Condividi