Ultim’ora/ Attacco alla sinagoga
Due morti ad Halle in Sassonia

4786891_1326_halle_sparatoria

Almeno due persone sono state uccise di fronte a una sinagoga ad Halle, la maggiore città della Sassonia, in Germania. Lo riferisce la polizia tedesca che comunica che gli aggressori sono in fuga a bordo di un veicolo. Nell’attacco è stata usata una mitragliatrice.«Chiediamo alle persone di rimanere al sicuro nelle loro case», ha avvertito la polizia.

«Una bomba a mano è stata inoltre lanciata al cimitero ebraico»: lo scrive il sito del quotidiano Bild riferendosi alla sparatoria avvenuta e che ci sarebbe stato anche «uno scontro a fuoco» a Wiedersdorf.

Condividi