Un comitato Usa-Israele
delineerà la mappatura
della sovranità israeliana

acfdd0d8-38a7-11e8-a5f9-ac7e7227f5ac_8ff3cf75d6665da46e6f1d7e3e5b92dd-kFQH-U11102690508469AB-1024x576@LaStampa.it

di Nick Gimbel –

Un alto funzionario dell’amministrazione Trump  ha confermato a Israel Hayom  che un comitato congiunto USA-Israele  lavorerà sulla mappatura delle aree su cui verrà applicata la sovranità israeliana come previsto  dall’”accordo del secolo”

piano-pace-trump-netan

Donald Trump e Benjamin Netanyahu

I membri del comitato degli Stati Uniti, nominati da Donald Trump, includono l’ambasciatore degli Stati Uniti in Israele David Friedman; il consigliere senior di Friedman, Aryeh Lightstone; e Scott Leith, che è il direttore degli affari israeliani e palestinesi del Consiglio di sicurezza nazionale. Poi ci saranno l’ ambasciatore israeliano negli Stati Uniti Ron Dermer, il ministro del turismo Yariv Levin  e il direttore generale dell’ufficio del primo ministro Ronen Peretz.

Il comitato traccerà una mappa delle aree specifiche che saranno sotto sovranità israeliana in Giudea, Samaria e Valle del Giordano.

A seguito dell’annuncio dei membri del comitato, Friedman ha twittato: “Onorato di far parte del Comitato misto. In attesa di iniziare subito”.

 

 

Condividi