Vicenda Corea del Nord
Ya’alon attacca duramente Liberman

ShowImage. ashx

Le dichiarazioni del ministro Liberman hanno scosso non poco l’intero arco della politica israeliana. Il ministro della difesa israeliano ad una radio ha dichiarato nei giorni scorsi che Kim Jong-un, leader della Corea del Nord, è un pazzo e che, insieme ai leader dell’Iran e della Siria, faceva parte di una banda “insana e radicale” che stava minando la stabilità internazionale.

Moshe_Ya_alon

Moshe_Ya_alon

L’ex ministro della difesa Moshe Ya’alon è intervenuto nella vicenda criticando pesantemente Liberamen accusandolo di parlare troppo e spesso a sproposito. “Il primo ministro Benjamin Netanyahu dovrebbe impedirgli di fare dichiarazioni”.

Shell Yacimovich

Shell Yacimovich

E’ intervenuta anche Shell Yacimovich (Unione Sionista) con una polemica esortazione. “Signor Ministro della Difesa, abbiamo già abbastanza nemici che ci circondano. E quindi, non si sente proprio l’esigenza di dovercene creare degli altri. Per cui concentriamoci sui nemici che abbiamo e che sappiamo senza fare altri danni in giro”.

(JPost)

Condividi